SPETTACOLI SOSPESI PER EMERGENZA COVID- 19

Carissimi Spettatori,

dal 5 marzo scorso i Teatri di nostra gestione hanno dovuto sospendere la loro normale attività in ottemperanza ai vari DPCM emanati. Con senso di responsabilità, abbiamo deciso di chiudere tutte le attività legate al teatro: spettacoli, concerti, corsi teatrali, laboratori scolastici, saggi ,convegni ecc.
 

Purtroppo l’evolversi dell’emergenza epidemiologica non sembra arrestarsi e ci impone un lungo periodo di inattività che plausibilmente si protrarrà ancora per qualche tempo. Ciò comporta un danno rilevante per tutto il nostro settore: teatri, artisti, produzioni, fornitori di servizi collegati e soprattutto i lavoratori dello spettacolo tutti, nonché le aziende coinvolte direttamente e indirettamente nelle attività di produzione ed esercizio teatrale.

 

Vogliamo innanzitutto avvisarvi che tutti gli spettacoli in abbonamento annullati a causa del Coronavirus saranno possibilmente riprogrammati entro un anno o sostituiti con altri, di altrettanto interesse.
 

Vi siamo grati per l’affettuosa comprensione dimostrata nell’attendere pazientemente i chiarimenti in merito agli spettacoli sospesi/annullati e per la solidarietà e la vicinanza che siamo certi ci dimostrerete. Con gioia Vi aspettiamo numerosi nel momento in cui tutto sarà finito e la vita tornerà serenamente alla normalità.

Direttore artistico

Quelli del ’29

 Paolo Di Nita

INDICAZIONI E MODALITA  DI RIMBORSO

 

A seguito dell’emergenza da COVID-19, l’associazione culturale Quelli del 29 gestore dei teatri Comunali di Rio Saliceto e di Bagnolo in Piano, come previsto dal DL Cura Italia del 17 marzo scorso e dai successivi decreti, si trova costretta ad annullare gli ultimi spettacoli della stagione teatrale 2019/2020 e in particolare:

 

 

  • TEATRO BAGNOLO IN PIANO “E PENSARE CHE C’ERA GIORGIO GABER” 7 marzo spostata al 2 maggio  ANNULATO

 

  • TEATRO DI RIO SALICETO “ LETTO OVALE”  21 marzo spostato il 23 maggio 2020. ANNULATO

 

  • TEATRO DI BAGNOLO IN PIANO “CABARET IN DIALET” 28 marzo. ANNULLATO

 

  • TEATRO DI RIO SALICETO “SOUVENIR” 4 aprile. ANNULLATO

 

  • TEATRO DI BAGNOLO IN PIANO “QUADROPHENIA RELOADED” 4 aprile. ANNULLATO

 

  • TEATRO DI BAGNOLO IN PIANO “TRIBUTO AI PINK FLOID” 18 aprile. ANNULLATO

 

In questo momento non è possibile prevedere un recupero degli spettacoli.

Pertanto, come previsto dal DL Cura Italia del 17 marzo scorso e dai successivi decreti,

per chi ha acquistato abbonamenti e/o biglietti dei Teatri dei nostra gestione, è possibile richiedere il rimborso attraverso voucher di pari importo, che potranno essere utilizzati per acquistare abbonamenti e/o biglietti della prossima stagione teatrale in tutte e due i teatri.

Per ottenere il voucher, i possessori di abbonamenti e/o biglietti dovranno inviare una semplice richiesta che richiederà solo pochi minuti.

Richiedi il tuo voucher con Vivaticket

 

Sono in corso di attivazione le nuove procedure per la richiesta di rimborso tramite voucher sul sito VIVATICKET per gli spettacoli annullati fino al 3 maggio. 

ATTENZIONE: 

la richiesta di rimborso tramite voucher è possibile farla esclusivamente online tramite il sito di VIVATICKET.


Chi può richiedere il voucher?


L'utente in possesso di un titolo di ingresso (sia biglietto singolo che abbonamento) per gli eventi annullati nel periodo compreso tra il 7 Marzo e il 3 Maggio 2020 a causa dell'emergenza COVID-19, acquistato online sul portale di vendita Vivaticket.it, in un punto vendita Vivaticket o attraverso la biglietteria del teatro, potrà richiedere l'emissione di un voucher digitale di valore corrispondente all'importo facciale del biglietto o del rateo dell'abbonamento.


Cosa devo fare per richiedere il voucher?


Per poter richiedere il voucher è necessario essere registrati al portale Vivaticket.it.
Ricordarsi di tenere a portata di mano il biglietto o l'abbonamento o la ricevuta relativa al titolo per il quale hai diritto ad avere il rimborso tramite voucher.
Tutto il procedimento e maggiori informazioni si trovano qui: www.vivaticket.it/ita/voucher
Una volta effettuata la registrazione e letto attentamente le istruzioni al link qui sopra, si può procedere alla richiesta: https://voucher.vivaticket.it/vivaforvoucher/dashboard
L'attuale data termine per la richiesta del voucher è il 27 Maggio 2020.


Adesione alla campagna nazionale #iorinuncioalrimborso per sostenere le istituzioni culturali nel difficile momento attuale.
 

Desideriamo ringraziare, fin da ora, tutti coloro che ci hanno dimostrato affetto, vicinanza e sostegno  comunicando l’intenzione di rinunciare al rimborso del biglietto o della quota-parte dell’abbonamento, un gesto di solidarietà e fiducia per i nostri teatri e per tutto il settore dello spettacolo.

Vorremmo ringraziare, personalmente, le persone che aderiscono a questa iniziativa.

A tutti loro chiediamo la cortesia di confermare tale intenzione scrivendoci una breve mail indirizzata a quellidel29@gmail.com, con oggetto “rinuncia al rimborso”, in cui indicare il proprio nome e cognome e la tipologia dell’abbonamento o del biglietto acquistato.

 

Vi siamo grati per l’affettuosa comprensione mostrata. Vi aspettiamo numerosi nel momento in cui tutto sarà finito e la “normalità” tornerà serenamente al centro delle nostre vite.

 

Per eventuali dubbi vi ricordiamo che i recapiti attivi in questo momento sono il numero di telefono 366.3206544 e l’indirizzo e-mail quellidel29@gmail.com

QuelliDel29 - Via Paolo Guaitoli, 23 - 41012 Carpi (MO) - P.IVA 02323210365 - Sito web creato da ETC.

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon